La soluzione mini invasiva
per
la cataratta

La procedura chirurgica più comune e ampiamente applicata per la rimozione della cataratta è la Facoemulsificazione, tecnica mini invasiva che consiste nella rimozione del cristallino opacizzato mediante frammentazione ad ultrasuoni. 

 

 

A Villa Richeldi siamo specialisti in chirurgia della cataratta

Il nostro team di chirurghi oculisti esperto in chirurgia della cataratta è in grado di personalizzare l’intervento e di correggere il disturbo visivo associato per offrirti non solo il miglior risultato oggi ma nel tempo.

Vantaggi

  • Mini invasività
  • Rapida (pochi minuti) 

  • Assenza di punti di sutura (le microincisione necessarie per inserire la lente intraoculare si rimarginano da sole)

 

Prima
e
Dopo

  • La chirurgia della cataratta è un intervento ambulatoriale che dura pochi minuti

 

  • L’anestesia topica  (solo instillazione di un collirio anestetico ) ed un leggero sedativo vengono utilizzati per prepararti all’intervento 

 

  • L’operazione non è dolorosa. Puoi percepire una sensazione di pressione e di leggero fastidio alla luce durante l’intervento

 

  • Il cristallino naturale viene frantumato ed aspirato con una sonda (faco-emulsificazione)
  • Non sono necessari punti di sutura poiché l’incisione di piccole dimensioni si rimargina naturalmente

 

  • viene applicato un bendaggio rigido che dovrai portare per 2-3 notti.

 

  • Dovrai portare degli occhiali da sole per qualche giorno per far riabituare l’occhio alla luce

 

  • In alcuni casi l’operazione può essere eseguita un occhio alla volta ed il secondo programmato già dopo 1-2 settimane. In altri casi è invece possibile intervenire sui due occhi insieme

Le restrizioni nel post operatorio sono minime:

  • Utilizzerai un collirio antibiotico ed antinfiammatorio per alcune settimane per favorire il processo di guarigione. Il tuo medico chirurgo definirà con te un calendario di controlli post operatori

 

  • Avrai bisogno di un autista per accompagnarti a casa dopo l’intervento. Potrai riprendere il lavoro dopo la visita post operatoria della prima settimana