Uno sguardo armonico

Il corretto posizionamento del sopracciglio è un elemento essenziale per l’armonia e l’espressività del volto: la posizione ideale è in corrispondenza della rima orbitaria superiore nell’uomo e poco al di sopra di questa nella donna. Un sopracciglio cadente o al di sotto della sua posizione ideale conferisce al volto uno sguardo triste e stanco.

Con la procedura di chirurgia estetica di lifting del sopracciglio puoi agire e ringiovanire il tuo sguardo riposizionando il sopracciglio in modo armonico e corretto.


Il Prof. Tartaro

In esclusiva per l'Emilia Romagna

Prof. Gianpaolo Tartaro

Villa Richeldi collabora in esclusiva per l’Emilia Romagna con il Prof. Gianpaolo Tartaro, chirurgo plastico e maxillo-facciale, con una formazione specialistica ed esperienza di oltre 20 anni in chirurgia estetica e funzionale dello sguardo e del viso.

 

Il Prof Tartaro non crede in un modello universale di bellezza. Il suo approccio alla chirurgia estetica si basa sulla personalizzazione della procedura in modo da preservare ed esaltare l’unicità ed essenza di ogni uomo e donna. 

 

 

 

Candidati ideali

  • Età minima 18 anni
  • Sopracciglia cadenti che rendono il viso poco armonico, ed uno sguardo stanco e triste
  • Caduta della cute palpebrale lungo il margine delle ciglia (ptosi) che impedisce di applicare il make-up

 

 

 

L'intervento

  • L’intervento ha una durata di circa 1 ora e viene effettuato in anestesia locale

  • il chirurgo opera una piccola incisione in una zona nascosta tra i capelli su entrambi i lati della regione temporale

  • Attraverso l’incisione si spostano i tessuti del sopracciglio più in alto e più indietro, riportandoli ad una posizione corretta mediante l’utilizzo di punti di sutura riassorbibili

 

 

 

Il post operatorio

  • Nei primi giorni successivi all’intervento di lifting del sopracciglio possono verificarsi nella zona interessata ecchimosi e gonfiore, che scompariranno progressivamente nell’arco di pochi giorni
  • Dopo A  10-12 giorni si rimuovono i punti di sutura applicati nella zona del cuoio capelluto
  • Nei primi giorni successivi all’intervento di lifting del sopracciglio possono verificarsi nella zona interessata ecchimosi e gonfiore, che scompariranno progressivamente nell’arco di pochi giorni.
  • A distanza di 10-12 giorni si rimuovono i punti di sutura applicati nella zona del cuoio capelluto

 

 

 

Il risultato

I risultati estetici sono naturali: lo sguardo è vivace ed espressivo, il viso appare ringiovanito e fresco senza che le sue proporzioni e peculiarità siano alterate. Il risultato sarà definitivamente raggiunto dopo 6-12 mesi dall’intervento.